sabato 24 gennaio 2015

#3 Indovina chi invito a cena ?! - Sara e Laura

Terzo appuntamento con la mia rubrica mensile

Indovina chi invito a cena?!


Questa volta abbiamo anticipato di una settimana, e visto che lo scorso mercoledì era il mio compleanno, ho pensato di festeggiarlo in compagnia di due ragazze a dir poco Speciali.
Vi sto parlando di loro: Sara e Laura del blog Pancetta Bistrot.

Le loro ricette mi piacciono sempre tanto, non sono mai banali e uniscono culture diverse che mi fanno viaggiare con la fantasia, unendo il gusto a fotografie sempre molto originali.
 
Pancetta Bistrot è un angolo colorato in cui due amiche "affamate" (non solo in senso fisico, quello sempre!^ ^) come due gazze di qualsiasi cosa luccichi ai loro occhi, si ritrovano... Per sperimentare tra forno e fornelli, fotografare, magari anche disegnare e cucire, ma sicuramente sempre per ridere e passare del tempo piacevole come quello che si trascorre tra chiacchere e buoni piatti al proprio bistrot preferito.
 
Tutte e due hanno la frangetta, e occhioni a forma di obiettivo Canon...
Una è per metà giapponese e l'altra ama la terra del Sole Nascente. Dicono "mahhhh" all'unisono di fronte a qualsiasi cosa che le sorprenda, e sono affascinate da tutto ciò che è kawaii (in giapponese "adorabile, delizioso").

Hanno subito accettato con piacere il mio invito... E dato che il desiderio di novità è nel DNA pancettiano...mi propongono un piatto nuovo, mai cucinato, un "Clam chowder con coperchio di 'no prove bread' " per questa bella cenetta insieme.
Abbiamo mischiato insieme ricordi di viaggio nella splendida San Francisco e la voglia di colore e di salsedine.


 
 
Per la ricetta che mi hanno portato,  hanno unito un pane rapido e croccante made in Australia (direttamente da una masterclass di Masterchef Australia), tra profumo di cozze, vongole e naturalmente pancetta.
 
Per la ricetta, correte da loro!
Clam chowder con coperchio di no-prove bread


 

mercoledì 21 gennaio 2015

Lemon Meltawais di Martha Stewart



Oggi festeggio il mio Compleanno insieme a #Instamamme.


 
Se volete partcipare ai festeggiamenti su Instagram, usate l’hashtag dell’iniziativa #2BDayInstamamme
 
 
Proprio in questi giorni infatti, si festeggia il secondo compleanno di #Instamamme, 
gruppo nato sul social Instagram che riunisce donne e mamme le quali attraverso immagini della propria quotidianità condividono dolcezze e pensieri.
 
Vita quotidiana vista dagli occhi di mamme e donne speciali.
Energiche, grintose.
Dolci, tenere.
Che si alzano presto e vanno a nanna tardi.
Tengono in borsa insieme alla cipria e ad un bel libro anche tanti sogni e progetti.

Mi è stato chiesto, per festeggiare il compleanno della community, di scegliere una ricetta che rappresentasse questo gruppo. E così... ho scelto dei biscotti, da degustare all'ora del thè.
Non la solita torta di compleanno, quella bellissima, cremosa, alta, con la glassa e tante candeline. 
Ma dei biscotti griffati, nientepopodimeno che da Martha Stewart.
Burrosi, e scioglievoli, e allo stesso tempo un po' "frizzantini", grazie al lime, che conferisce loro quel gusto così particolare che profuma di vacanze al mare...
Una ricetta che per me racchiude le qualità che io vedo in una #Instamamma.
Una mamma sempre di corsa che non rinuncia però ad un attimo di raffinata dolcezza... anche perchè si prepara facilmente e in pochi minuti. E potete preparare l'impasto in anticipo, conservandolo in freezer fino all'utilizzo.

Auguri a #Instamamme e auguri a me! ;)
 




La Ricetta...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...